Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

03/10/2007
Cooperazione tra Piemonte ed Uruguay, ministro dell'Economia in Regione

Il ministro dell'Economia e della Finanza dell'Uruguay, Danilo Astori, è stato ricevuto il 2 ottobre nella sede della Regione dalla presidente Mercedes Bresso e dall'assessore alle Politiche per l'innovazione e l'internazionalizzazione, Andrea Bairati.
Dopo la visita istituzionale del giugno scorso, la Regione Piemonte porta avanti il confronto con il Paese latinoamericano che, hanno ricordato Bresso e Bairati, "ha prospettive di sviluppo molto interessanti per i nostri investitori.

Diverse imprese piemontesi specializzate in campo agricolo sono già da tempo insediate in Uruguay, ma l'idea è vagliare nuove possibilità di intervento in settori emergenti come il turismo, le infrastrutture e le energie rinnovabili, nei quali potremmo portare il nostro contributo in termini di tecnologia e capitali".

"Dopo la grave crisi finanziaria del 2002 - ha spiegato il ministro Astori - l'Uruguay sta vivendo un periodo di sviluppo straordinario, con un ritmo di crescita del prodotto interno lordo di gran lunga superiore ai precedenti massimi storici. Oggi la sfida è far durare questo processo di crescita e soprattutto renderlo sostenibile, attraverso riforme strutturali a sostegno dell'economia e della stabilità sociale".

L'Uruguay è, nel contesto dell'America Latina, un Paese di piccole dimensioni, la cui economia si regge su attività produttive tradizionali quali l'agricoltura e l'allevamento del bestiame. L'attuale governo è impegnato in un'energica politica di sviluppo della produzione - in particolare attraverso il progetto "Uruguay Produttivo" - che punta a rendere il paese competitivo in termini di qualità dei prodotti e che si coniuga ad uno sviluppo sostenibile, rispettoso dell'ambiente, socialmente equo e internazionalmente aperto.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.