Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

08/11/2007
Appuntamento con quel tubero profumato e gustoso che è il tartufo

L’autunno reca con sé il classico appuntamento con quel tubero profumato e gustoso che è il tartufo, con il suo mondo che, per tradizione, è sempre stato avvolto da un alone di mistero, che ne ha creato il mito.
Chi, infatti, non rimane affascinato dai protagonisti del mondo del tartufo, cioè i semplici cercatori e coloro che ne hanno fatto commercio, ne hanno dato un’interpretazione soggettiva legata alle lune, alle astuzie e agli accorgimenti del “mestiere del trifolau”, nel suggestivo scenario dei nostri boschi e delle nostre colline.

Intorno ad essi si estende un territorio di grande potenzialità turistica e culturale, esaltata dall’eccellenza gastronomica, dai prodotti frutticoli e dai suoi straordinari vini. L’alta qualità della ristorazione e la tradizionale vocazione ad un’accoglienza turistica di ottimo livello fanno del territorio della nostra provincia un percorso di grande fascino, di sottile emozione e di sicuro interesse per i visitatori.

La Fiera del Tartufo “Trifola d’or” di Murisengo, riconosciuta in ambito nazionale e giunta alla sua 40^ edizione, si pone l’obiettivo di valorizzare su scala nazionale, ma anche internazionale, un percorso enogastronomico di grande prestigio, in un territorio dove sono peculiari la raccolta e la commercializzazione dei Tuber Magnatum Pico e dei Tuber Melanosporum.
Ad essa si affiancano le fiere regionali, come la fiera di Alessandria, che si svolgerà in concomitanza con San Baudolino, la fiera di Acqui Terme di fine novembre o la fiera di San Sebastiano Curone, giunta ormai alla sua 24^ edizione, che rappresenta uno dei momenti più significativi della vendita e della commercializzazione del tartufo in tutto il basso Piemonte, tartufi bianchi e neri, questi ultimi vera peculiarità della Val Curone.

Altre realtà provinciali e locali completano il panorama degli eventi dedicati a questo prodotto “paradisiaco” e ci permettono, grazie proprio al nome tartufo, di presentare un’attrattiva turistica autunnale ed invernale della nostra provincia, offrendo la possibilità, al visitatore e all’appassionato, di scoprire, o di riscoprire, la capacità di sognare a tavola.
I turisti potranno, quindi, vivere l’esperienza di degustare in loco il prodotto tartufo, pronto a trasformarsi in mezzo per leggere il territorio, decodificarne e comprenderne valori ed identità. Il tartufo risponde, infatti, pienamente alle domande, in costante aumento, dei consumatori, che richiedono prodotti tipici particolarmente genuini e la voglia di visitare le località in cui questi vengono prodotti, e cosa altrettanto importante genera turismo, una risorsa più che mai indispensabile per la provincia di Alessandria.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.