Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

16/11/2007
Alessandria, informaparty: ultimo appuntamento giovedì 22 novembre.

I servizi Informagiovani, Punto Di e Ufficio Scambi Internazionali del Comune di Alessandria, Assessorato alle Politiche per la Famiglia, propone giovedì 22 novembre 2007 alle ore 18.00 presso l'Informagiovani, in via dei Guasco 19, il terzo e ultimo appuntamento con gli InformaParty dal titolo "Il mestiere del cooperante". Per cooperazione internazionale si intende il sistema di interventi che vede gli stati politicamente ed economicamente più forti operare congiuntamente in progetti a favore di altri paesi in via di sviluppo in iniziative di sviluppo socio-economico.

Ma come si incomincia a lavorare nella cooperazione? È sufficiente una forte motivazione o servono particolari competenze? È possibile lavorare in territorio piemontese o è indispensabile trasferirsi all'estero? Ecco alcune delle domande a cui si cercherà di dare risposta durante l'Informaparty, inoltre sarà un'occasione informale per conoscere una professione affascinante con un grande valore sociale. Interverranno il professore Egidio Dansero, docente dell'Università degli studi di Torino facoltà di Scienze Politiche che illustrerà quali sono i percorsi formativi più accreditanti, Andrea Micconi che presenterà le attività del Consorzio delle Ong Piemontesi e delle 19 Organizzazioni aderenti, in diversi ambiti e paesi del mondo tra cui Sahel, Benin, Burkina Faso, Capo Verde, Costa d'Avorio, Mali, Mauritania, Niger, Senegal. Inoltre parteciperà Simona Guida del CISV che ci illustrerà quali sono le opportunità lavorative e di volontariato offerte dagli organismi come il CISV nonché la sua esperienza umana e professionale: 6 anni dedicati ai progetti in Senegal e all'educazione allo sviluppo a Torino.
L'iniziativa ha lo scopo di informare i ragazzi in modo efficace e interattivo offrendo loro un contatto diretto con organismi e professionisti che da anni operano nel settore della cooperazione e molto materiale informativo.
L'informaparty fa parte della rassegna "I colori della nebbia" per ricordare la Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. E, a conclusione, aperitivo gratis per tutti!

Per informazioni:
Informagiovani e Ufficio Scambi Internazionali - Comune di Alessandria - Via dei Guasco 19, 15100 Alessandria
Tel.800116667 Fax 0131/234582





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.