Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

25/09/2008
Alessandria, aperto l'ultimo tratto di tangeziale.

Aperto al traffico il 23 settembre l'ultimo tratto, di circa un km, del terzo lotto della variante di Alessandria, compreso tra lo svincolo su viale Milite Ignoto e l'innesto con l'ex strada statale 494 Vigevanese.
Alla cerimonia erano presenti la presidente della Regione, Mercedes Bresso, l'assessore regionale ai Trasporti, Daniele Borioli, il presidente dell'Anas, Pietro Ciucci, il sottosegretario alle Infrastrutture, Mario Mantovani, il presidente della Provincia, Paolo Filippi, il sindaco Piercarlo Fabbio e il vescovo Giuseppe Versaldi.
La nuova variante, realizzata da Anas, consente di decongestionare la viabilità all'interno di Alessandria e soprattutto di migliorare sensibilmente la qualità della vita dei residenti. Inoltre, riveste un ruolo fondamentale come sbarramento alle esondazioni dei fiumi Bormida e Tanaro. I lavori hanno richiesto un investimento complessivo per oltre 54,5 milioni di euro. Tra le principali opere d'arte il Ponte Tanaro, di 200 metri, l'omonimo viadotto lungo 860 metri e altri due viadotti minori di 100 metri ciascuno.
L'inaugurazione fa seguito a quella del primo tratto del terzo lotto della variante, compreso tra l'innesto con la ex strada statale 10 Padana Inferiore e lo svincolo su viale Milite Ignoto, aperto al traffico nel dicembre 2007.

"Entro il prossimo anno - ha detto Bresso - termineranno i lavori del 4° lotto della variante, finanziati dalla Regione e realizzati da SCR, e sarà così completo l'anello di collegamento della tangenziale con il casello di Alessandria ovest. A quel punto questo territorio sarà dotato di un sistema viario sicuro e veloce, con notevoli vantaggi per traffico e ambiente. Questo intervento si inserisce all'interno di una serie di opere di viabilità che entro il 2009 saranno consegnate ai cittadini.
Un investimento di quasi 100 milioni di euro a cui si aggiungeranno il prossimo anno circa 50 milioni per nuove opere, tra cui la variante di Tortona, che contribuiranno a creare nel basso Piemonte un sistema viabile strategico per tutta l'Italia nord-occidentale".





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.