Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

15/10/2008
Torna il Giro del Piemonte, il 16 ottobre da Novi a Lagnasco.

Il 94° Giro del Piemonte si corre giovedì 16 ottobre da Novi Ligure a Lagnasco. Dopo un anno di stop, la corsa rinasce a nuova vita grazie all'unità di intenti di istituzioni pubbliche ed enti privati che hanno deciso di non disperdere un patrimonio di grande spessore sportivo e culturale.
Un dato basta a riassumere, in partenza e in arrivo, la doppia anima di questa corsa: la partenza dal Museo dei Campionissimi di Novi Ligure e l'arrivo, dopo 200 chilometri vallonati, nei pressi del castello di Lagnasco, nel Cuneese, poche ore prima della re-inaugurazione dopo 10 anni di restauro di uno dei manieri rinascimentali più importanti per la storia dell'arte italiana. Sullo sfondo le Terre dei Savoia, associazione che raduna 40 Comuni di particolare impatto architettonico.

"Siamo felici che, dopo la pausa dello scorso anno, riprenda la tradizione di una delle corse più importanti e storiche d'Italia - commenta l'assessore regionale allo Sport, Giuliana Manica - La volontà è di poter presto aggiungere al ritorno di questa storica competizione anche quello di un'importante tappa del Giro d'Italia".




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.