Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

18/10/2008
La passione del cioccolato, in mostra ad Alba fino al 18 gennaio.

Il viaggio del cioccolato, fin dalle sue origini lontane, nella giungla equatoriale. La passione più dolce degli italiani è al centro della mostra "Il cioccolato. Dai Maya al XX secolo", visitabile nei locali della Fondazione Ferrero di Alba dal 19 ottobre al 18 gennaio.
Organizzata dalla stessa Fondazione e dalla Regione Piemonte - la prima come emanazione con i suoi progetti sociali e culturali della più importante realtà dolciaria italiana, la seconda così unita al cioccolato da averne fatto uno dei prodotti simbolo della tradizione gastronomica del territorio - racconta un'avventura che comincia molto lontano nel tempo e nello spazio, fra la popolazione Maya.
E' qui che dai semi della pianta del cacao si comincia a ricavare il "cacahuatl", la bevanda degli dei. Le atmosfere, i suoni, i profumi: tutto rimanda alla giungla.
Si ritrovano in mostra anche preziosi reperti precolombiani ma anche i primi tasselli della scoperta europea del cacao, fino al dilagare della cioccolata nel Vecchio Continente che passa attraverso la Spagna, prima come bevanda quasi medicinale poi, con la dolcificazione, come bevanda alla moda.

La mostra testimonia le continue trasformazioni del cioccolato, che a un certo punto smette di essere un patrimonio esclusivo e diventa un desiderio esaudibile per tutti, si diversifica e assume diverse forme: pralina, cioccolatino, tavoletta. Macchinari, insegne storiche, immagini d'epoca e film consentono di vivere la magia della fabbrica del cioccolato, il luogo dove un seme diventa passione collettiva, espressa in mille forme e sapori.
E nella sezione riservata al Novecento si aggiungono creatività e design, con le opere di grandi artisti, come Fortunato Depero, Federico Seneca e Leonetto Cappiello, e di grandi pubblicitari, messi al lavoro per dar forza a marchi e prodotti.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.