Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

22/10/2008
Valenza, studenti in visita al nuovo centro espositivo Expo Piemonte.

Martedì 21 ottobre un gruppo di studenti del Liceo Scientifico di Valenza ha visitato la Mostra di oreficeria e gioelleria nel nuovo centro espositivo Expo Piemonte. Ha così preso il via il secondo anno del progetto “La Città scoperta dai giovani – un percorso nella storia e nella cultura di Valenza”, realizzato dall'ufficio informagiovani in collaborazione con L'istituto di Istruzione Superiore “ B. Cellini” .che ha esordito nel mese di ottobre 2007 .

Il progetto ha coinvolto una trentina di allievi degli Istituti d'Istruzione superiore, in particolare del Liceo Scientifico grazie all'attiva collaborazione di alcuni insegnanti tra cui la Prof.ssa Giuseppina Credali. Gli Studenti hanno dapprima visitato i principali luoghi storico/artistici della città, accompagnato da esperti e conoscitori: al termine di questo percorso formativo, alcuni dei ragazzi hanno svolto la funzione di guida turistica in occasione di alcuni eventi quali “Riso & Rose in Monferrato” nello scorso mese di maggio e per altre recenti manifestazioni turistiche, con un ottimo riscontro di interesse.

In considerazione della buona riuscita che tale progetto ha suscitato, il Responsabile dell'Informagiovani, Dott. Silvio Zeppa, unitamente agli insegnanti delle scuole superiori hanno inteso proseguire e sviluppare questa iniziativa con l'inizio dell'anno scolastico 2008/2009. Per questo secondo anno, verrà privilegiata l’analisi della città odierna, attraverso lo studio delle sue realtà produttive e delle modificazioni sociali che ne stanno mutando il volto tradizionalmente improntato all’attività orafa.
La situazione economica, i mutamenti nella composizione demografica della popolazione residente, il variare degli stili di vita, rendono difficile infatti comprendere sotto un’unica definizione le caratteristiche attuali di Valenza. Il compito dei ragazzi sarà quindi quello di studiare, attraverso incontri con esperti e personalità rappresentative, interviste mirate e ricerche documentarie, l’attuale situazione socio-economica della città e sottolineare i percorsi e le differenze che hanno condotto alle attuali condizioni, a partire dagli anni Sessanta ovvero il periodo di massimo sviluppo economico per passare agli anni Settanta nel quale venne sviluppata dall’Amministrazione pubblica una decisa politica culturale.

Si arriverà pertanto alla descrizione delle attuali caratteristiche di Valenza: quali servizi sono presenti e quali dovrebbero essere allestiti o ripristinati, la mappatura professionale e la richiesta di nuove figure lavorative, e l’altro problema strettamente connesso della ricerca di lavoro, la condizione giovanile e la mancanza di spazi e strutture per questa fascia di popolazione.
L’intenzione finale non è quella di formulare proposte ma di realizzare un preciso schema descrittivo dal quale partire per offrire un contributo a soluzioni progettuali, tanto più significativo in quanto realizzato proprio da un gruppo di giovani, attenti al proprio territorio ed ai suoi mutamenti.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.