Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

24/06/2010
Dopo il caso delle “mozzarelle blu”, più controlli ai prodotti esteri.

La Regione si sta attivando perché non si ripetano episodi come la scoperta di 70mila mozzarelle provenienti dalla Germania che mutavano il loro colore a causa di un batterio, in quanto ritiene inaccettabile che certi prodotti riescano ad arrivare sugli scaffali dei supermercati.

L’assessore all’Agricoltura, Claudio Sacchetto, informa che “stiamo facendo pressioni nelle sedi opportune affinché vengano introdotte etichettature molto più precise e chiare, di modo che il consumatore possa conoscere con certezza la provenienza di ciò che sta acquistando”.

“Trovo assurdo - commenta l’assessore - che si vengano a creare situazioni del genere, derivanti da controlli poco scrupolosi sui prodotti che arrivano dall’estero, mentre le nostre aziende devono subire quotidianamente ogni sorta di verifica, mettendo in seria difficoltà i produttori locali. Sarebbe opportuno elaborare piani di controlli concentrati sul cibo di qualità scadente che arriva dagli altri Paesi, consentendo ai nostri prodotti di alta qualità di essere più competitivi sul mercato e soprattutto non più minacciati dalla concorrenza di prodotti stranieri che possono rivelarsi dannosi anche per la salute”.

In quest’ottica, Sacchetto rivolge un appello ai responsabili dei punti vendita: “Sarebbe opportuno che controllassero accuratamente la merce che quotidianamente arriva sugli scaffali”.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.