Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

24/11/2010
Alessandria, 14a Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

Sabato 27 novembre si svolgerà in tutta Italia la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare onlus in collaborazione con la Compagnia delle Opere-Opere Sociali. Sarà possibile in quella occasione aiutare concretamente i poveri del nostro Paese che, secondo la fonte "Indagine povertà alimentare" (Guerini Editore 2009), sono poco più di 3.000.000. In oltre 8.100 supermercati più di 110.000 volontari, inviteranno le persone a donare alimenti non deperibili — preferibilmente olio, omogeneizzati e alimenti per l'infanzia, tonno, carne e legumi in scatola, pelati e sughi — che saranno distribuiti a più di 1.500.000 indigenti attraverso le oltre 8.000 strutture caritative convenzionate con la rete Banco Alimentare (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d'accoglienza etc.).
La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare — esperienza avviata nel 1997 — è resa possibile grazie alla collaborazione con l'Associazione Nazionale Alpini e la Società San Vincenzo De Paoli, e gode dell'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e del patrocinio del Segretariato Sociale della Rai. Si ringraziano: main sponsor Intesa Sanpaolo, Banca Prossima / sponsor Fastweb / media partner Sky / sponsor tecnici Comieco e Poste Italiane.

Nel territorio provinciale di Alessandria — in cui la Colletta 2009 ha prodotto il significativo risultato di 116 tonnellate di generi alimentari raccolti e subito distribuiti a 135 Associazioni caritative della provincia convenzionate con il Banco — la Colletta 2010 si svolgerà presso 96 punti vendita, l'elenco dei quali sarà costantemente aggiornato sul sito web della Fondazione Banco Alimentare-ONLUS all'indirizzo www.bancoalimentare.it. Viene inoltre promosso un incontro pubblico di carattere divulgativo venerdì 19 novembre 2010, alle ore 18.30, presso la Sala refettorio della Camera di Commercio di Alessandria, in via Vochieri 58, con la presenza di Andrea Giussani (Vicepresidente Fondazione Banco Alimentare onlus), di Federico Bassi (Responsabile nazionale Giornata Nazionale Colletta Alimentare) e di Maria Paola Scarsi (Presidente dell'Associazione Banco Alimentare per la provincia di Alessandria onlus).
Negli oltre 100 punti vendita si alterneranno circa 800 volontari provenienti da esperienze diverse: oltre ai volontari dell'Associazione Nazionale Alpini e dell'Associazione San Vincenzo De Paoli, anche professionisti, persone provenienti dal mondo del volontariato, dal settore pubblico e tanti altri, studenti e adulti desiderosi di partecipare a questo grande gesto di carità. L'iniziativa è realizzata anche con il supporto del CSVA. I generi alimentari raccolti, inscatolati per tipologia, saranno distribuiti agli enti/associazioni della provincia alessandrina e parte dell'Oltrepo Pavese.


L'edizione alessandrina 2010 della Colletta alimentare segna anche un ulteriore elemento di particolare interesse. Infatti, in data odierna viene firmato un Protocollo d'intesa tra Amministrazione Comunale di Alessandria e Associazione Banco Alimentare per la provincia di Alessandria onlus (tel. 0143 323921, e-mail: banco@alessandria.bancoalimentare.it) che nel 2009 ha assistito 130 Enti convenzionati aiutando 15.000 persone e distribuito 779 tonnellate di prodotti.
Con questo Protocollo vengono disciplinate le «modalità con le quali il Comune può intervenire direttamente con proprie risorse a sostegno dell'Associazione, al fine di promuoverne l'operatività sul territorio comunale di Alessandria in maniera continuativa a mezzo di una struttura stabile» (in via Pavia, 12) «specificatamente dedicata alla raccolta, smistamento, stoccaggio, conservazione e distribuzione diretta o indiretta di generi alimentari a soggetti economicamente e socialmente disagiati».
Parimenti, il Protocollo d'intesa intende favorire la «creazione, gestione, implementazione, mantenimento di una formale rete collaborativa con tutti i possibili soggetti no-profit (privati e pubblici) operanti sul territorio comunale di Alessandria con similari finalità socio-assistenziali ovvero anche in grado di fornire alla medesima Associazione collaborazioni e sostegni propedeutici alla realizzazione di interventi di assistenza ai beneficiari del caso».
Il Protocollo d'intesa — frutto di un fattivo coinvolgimento dell'intera Amministrazione Comunale e, in particolare, degli Assessori Teresa Curino (Politiche per la Famiglia e la Solidarietà sociale) e Franco Trussi (Lavori Pubblici e Infrastrutture) — viene sottoscritto in data odierna dal Sindaco della Città di Alessandria, Piercarlo Fabbio, e dalla Presidente dell'Associazione Banco Alimentare per la provincia di Alessandria onlus, Maria Paola Scarsi.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.