Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

14/12/2010
Il nuovo contratto di servizio Regione-Trenitalia.

Il presidente della Regione, Roberto Cota, e l’amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, hanno firmato il 13 dicembre il protocollo d'intesa per il contratto di servizio valido fino al 2017 e che prevede un investimento di 280 milioni di euro per l'acquisto di nuovi treni e il rinnovo di quelli attuali. Entro giugno 2011 sarà completato il rinnovo dei rivestimenti di 430 vetture e 88 complessi leggeri, prima della fine del 2013 ci saranno le nuove carrozze doppio piano e i nuovi locomotori E464. I sedili saranno in ecopelle blu, facilmente lavabili così come i nuovi pavimenti. L’obiettivo è portare nel 2016 la qualità del servizio dal 78,1 all’85% e il livello di soddisfazione degli utenti dal 62,3 al 75%. Nel 2011 sarà indetta la gara d’appalto che riguarderà il 100% delle linee.

“E’ un passo avanti nell’annosa questione del servizio ferroviario regionale”, ha puntualizzato Cota, che ha anche annunciato che sarà reintrodotta per i pendolari la Carta Tutto Treno, che consente ai viaggiatori residenti in Piemonte e in possesso di un abbonamento a tariffa regionale o sovraregionale, mensile o annuale, di accedere anche ai treni EurostarCity e InterCity. Il prezzo scenderà da 150 a 130 euro. “Una sorta di risarcimento per quello che hanno patito in questi anni”, ha commentato.

L’assessore ai Trasporti, Barbara Bonino, ha invece garantito che non ci saranno aumenti tariffari nel primo semestre del 2011: “La Conferenza delle Regioni ha individuato una linea d’azione condivisa per fare fronte ai tagli dello Stato sul trasporto pubblico che si basa su tre punti essenziali: efficientamento massimo del servizio al 2%, tetto massimo dell’aumento tariffario fissato al 30% e taglio dei servizi. Di fronte a questi scenari la Regione Piemonte ha deciso di collegare strettamente l’incremento delle tariffe alla qualità del servizio. Nel primo semestre del 2011 i prezzi non saranno ritoccati. Eventualmente, se aumento dovrà esserci, riguarderà il secondo semestre, sarà inferiore al tetto massimo indicato dalla Conferenza delle Regioni e sarà legato alla verifica degli standard qualitativi previsti dall’accordo con Trenitalia”.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.