Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

22/07/2011
Valenza, finalmente aperta la nuova variante.

“Abbiamo lavorato per realizzare una variante che consentisse di aggirare il centro storico, passando ad est in una zona urbana parzialmente edificata, evitando le ovvie ripercussioni sul traffico provocate dall’attuale tracciato.
Ora, dopo due anni di lavori, consegniamo alla cittadinanza una viabilità completamente rinnovata”. Il presidente della Provincia di Alessandria, Paolo Filippi, saluta così l’inaugurazione della variante esterna all’abitato di Valenza, tra la Provinciale 494 “Vigevanese” e la Provinciale 78 “Valenza-Rivellino”.

L’attuale assetto del territorio prevedeva, infatti, che il traffico di attraversamento nord/sud (direttrici Alessandria-Vigevano e Alessandria-Casale Monferrato) percorresse una strada extraurbana tangenziale ad ovest del centro storico di Valenza, mentre il traffico sulla direttrice Casale-Valenza-Rivellino era costretto ad addentrarsi all’interno del perimetro urbano.
“Il nuovo tracciato progettato – spiega l’assessore provinciale alla Viabilità, Graziano Moro – nasce, invece, dalla nuova rotatoria all’intersezione tra Corso Matteotti e la S.P. 494, sfiora a nord il nucleo abitato della strada Mazzucchetto, sottopassa la strada Fontanile con una galleria artificiale e risolve l’intersezione con la Strada Citerna e la riconnessione alla S.P. 78 con due nuove intersezioni a rotatoria”.

L’infrastruttura realizzata è da considerarsi di categoria “C – extraurbana secondaria”, con una velocità di percorrenza compresa tra 60 e 100 km/h ed una piattaforma stradale formata da due corsie di 3,75 metri ciascuna e due banchine di 1,50 metri. Il nuovo tratto prevede, poi, tre sottopassi: due ciclopedonali, uno in corrispondenza di Strada Mazzucchetto e l’altro in corrispondenza di Strada della Collina ed uno veicolare, in corrispondenza di Strada Fontanile. Immediatamente dopo, la variante, al fine di raccordarsi con Strada Citerna, presenta una galleria artificiale della lunghezza di 130 metri, con una piattaforma composta da due corsie di 3,75 metri e da due banchine da 1,50 metri.
Il progetto prevede, inoltre, la costruzione di strade di servizio con lo scopo di ricucire le viabilità interrotte con la realizzazione dell’asse principale.

In tal senso, è stata progettata un’arteria secondaria che, innestandosi sulla rotatoria della S.P. 494, ricollega il nucleo abitato di Mazzucchetto con il centro città. La consegna dei lavori alla ditta Consortile IMI srl (esecutrice per conto ATI Mussano e Baracco S.p.A. con Coopedile Scrl-Allara S.p.A.) è avvenuta il 31 marzo 2009. L’importo complessivo del progetto è pari a 15.750.000 euro, di cui 5.600.000 euro finanziati dalla Provincia di Alessandria e i restanti 10.150.000 euro da fondi trasferiti dalla Regione Piemonte.

fonte Agenfax





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.