Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

25/08/2011
Cassine, il 3 e 4 settembre torna la festa Medioevale.

La Festa Medioevale, unica rievocazione rimasta sul territorio della Provincia di Alessandria, rappresenta un momento peculiare di approfondimento culturale nel panorama italiano. Ogni edizione è dedicata tema specifico della vita medievale. Nata nel 1991 come occasione per conoscere il medioevo e al contempo per recuperare fondi per il restauro della stupenda chiesa trecentesca intitolata a San Francesco (monumento nazionale) oggi, pur mantenendo inalterato il suo obiettivo, si è trasformata in uno straordinario strumento di valorizzazione di uno dei centri storici medioevali più importanti e prestigiosi del Monferrato.

Per due giorni, in Cassine, rivive un suggestivo passato medioevale, allorquando, nel pieno del suo fulgore giunse in visita di Gian Galeazzo Visconti. Il centro Storico caratterizzato da vie che si inerpicano verso la parte più alta, viene completamente liberato da qualsivoglia riferimento alla vita contemporanea e si cala nell’atmosfera medioevale, con i suoi mercanti, cavalieri, musici, danzatori, arcieri, nobili e popolani. La Festa Medioevale è anche l’occasione per conoscere meglio Cassine nei suoi aspetti monumentali.

Il convegno “Verbal Tenzone”:un importante spazio introduttivo della festa dedicato alla trattazione storica rivissuta attraverso gli occhi analitici degli storici o la fervida creatività di scrittori di fama internazionale.

Cena Medioevale:grande banchetto in stile rigorosamente medioevale nella cornice del chiostro del complesso conventuale di San Francesco (monumento nazionale del XIII - XIV secolo) con animazioni teatrali, musicali e combattimenti d’epoca.

"Il Fabbricante d'Oro": Sabato 3 Settembtre. E' l'evento teatrale che anche quest'anno, grazie alla maestria di Efesto theatre, vi coinvolgera', vi emozionera', vi trasportera' in un fantastico viaggio.

"Pas d'Armes" La sfida per diletto: Espadrones Tostabur (Sk) Sabato e Domenica

Non vi è forse evento che richiami alla mente le atmosfere medievali più del torneo. Ancora una volta a Cassine, i magnifici stuntmen protagonisti di tanti film.

"La giostra di Igraine": Cumpagnia d’La Crus ed Associazione Vox Condoviae Sabato e Domenica.

Una compagnia di girovaghi, cantastorie, danzatori e musicanti giunse infine tra le mura di Cassine in cerca di rifugio e ristoro per la notte. In cambio offrì al generoso mecenate i suoi servigi, allietando la serata col racconto di un’antica leggenda della lontana terra da cui era partita tanto tempo prima: Condovia. E così narrarono di un anziano cavaliere assediato dai fantasmi del suo passato, di un viscido attendente divorato dalla brama di potere e ricchezza, di una giovane fanciulla dal cuore innamorato e di un figlio illegittimo che reclamava la sua vendetta.
E tra combattimenti, imboscate e colpi di scena la storia giunge infine al suo epilogo, e mentre l’attonito spettatore ancor si commuove per le vicende appena ascoltate, i commedianti, silenziosi al pari di antichi fantasmi, riprendono il loro lungo viaggio, narrando di borgo in borgo la storia della loro terra...

Il corteo storico: Domenica 4 Settembre. Imponente momento corale alla cui realizzazione contribuiscono circa 750 figuranti che celebra la visita di Gian Galeazzo Visconti alle terre di Cassine accompagnato dalle nobili dame. Occasione per rievocare il protocollo lussuoso dell’ingresso di un sovrano con la sua corte e il dispiegarsi degli apparati ufficiali di accoglienza: una delle grandi occasioni di festa per il mondo medioevale. Nella versione del ventennale, il corteo si propone di riproporre alcuni degli aspetti tematici più suggestivi che si sono svolti nell’arco degli anni.

La mercatura medioevale: Un mix di cultura, storia, intrattenimento; i mercati coinvolgeranno artigiani che daranno dimostrazione della loro maestria realizzando in loco manufatti con l’ausilio di antichi telai, battitura del ferro e realizzazione di armi medioevali, conio di monete, concia delle pelli e falegnameria.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.