Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

03/09/2011
Al Forte di Exilles nuovo ascensore e Museo olimpico.

Ha scelto un luogo non casuale l'assessore regionale alla Cultura, Michele Coppola, per incontrare i sindaci dell' Alta Valsusa: il Forte di Exilees, dove il 22 ottobre verranno inaugurati il nuovo ascensore e il Museo olimpico.

"La cultura è un'eccellenza del Piemonte e la rinascita del Forte di Exilles deve rappresentare un nuovo punto di partenza per il rilancio della Valsusa e dei comuni olimpici proprio in questo momento storico - ha dichiarato Coppola dopo l'incontro - Sono molto soddisfatto perché un anno fa, in occasione del primo incontro con gli amministratori della Valsusa, avevo fatto una promessa: portare a termine i lavori del nuovo ascensore, insieme ai lavori di ristrutturazione, e spostare in una sede più opportuna il Museo olimpico, che era ospitato nel Museo regionale di Scienze naturali di Torino. Promessa mantenuta grazie all'impegno della Regione ed alla collaborazione ed alla capacità dei sindaci e degli amministratori della Valsusa di fare squadra".

"Ora - ha osservato l’assessore - si apre una nuova stimolante fase: continuare a lavorare insieme perché il Forte di Exilles, grazie al nuovo ascensore scavato nella roccia e alla mostra olimpica diventi la calamita di un sistema culturale e turistico che vede nei Comuni olimpici i principali protagonisti".

Nel corso dell'incontro è emersa infatti la forte volontà dei sindaci di fare rete valorizzando i beni culturali del territorio, dai forti come Exilles, Novalesa e la Sacra di San Michele ai borghi storici. Secondo Coppola, “è un messaggio molto forte: le immagini della Valsusa non devono e non possono essere sempre e solo gli scontri No Tav. Lavoriamo insieme perché siano quelle, certamente più belle e più reali, del suo patrimonio naturale e culturale, di cui il Forte di Exilles è il simbolo".




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.