Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

24/10/2011
Alessandria, ordinanza relativa ai fondi commerciali sfitti.

Il sindaco, Piercarlo Fabbio, ha firmato ieri l'ordinanza n. 779 relativa alla "Disciplina relativa ai fondi commerciali sfitti".
L'Amministrazione Comunale ha ricevuto, da parte di cittadini residenti e commercianti, segnalazioni riguardanti lo stato di pulizia di alcuni fondi commerciali lasciati sfitti, soprattutto nel centro storico di Alessandria.
In particolare, si è rilevato che vi sono negozi che diventano ricettacolo di sporcizia e rifiuti vari, e che, a causa dell'assenza di illuminazione nelle ore notturne, favoriscono l'insorgere di fenomeni criminosi quali lo spaccio di stupefacenti e fenomeni legati all'abuso di alcol. Inoltre, vi sono vetrine sporche e non oscurate, sulle quali sono affissi, sia all'interno che all'esterno, manifesti, volantini e fogli di giornale. Tale fenomeno causa gravi problemi all'igiene pubblica ed un forte degrado estetico.
L'Amministrazione Comunale ha, pertanto, ritenuto necessario intervenire al fine di contrastare tali comportamenti e salvaguardare il decoro, l'igiene, la cura, la pulizia e la fruibilità del patrimonio storico - artistico locale della città.
L'ordinanza dispone che i proprietari dei fondi sfitti ubicati in città provvedano a di pulire le saracinesche, eventuali rifiuti accumulatisi e gettati attraverso le serrande all'interno degli immobili, oscurare le vetrine attraverso modalità e materiali tali da rispettare il decoro estetico delle vie del centro, rimuovere le insegne degli esercizi cessati, con ripristino dello stato dei luoghi, e tenere pulite le vetrine conservandole libere sia sull'esterno che sull'interno da affissioni di manifesti, volantini, fogli di giornale, e simili anche se fatti da terzi, ad eccezione delle comunicazioni di trasferimento dell'attività commerciale in altro luogo e dell'offerta di vendita o locazione del fondo.
In caso di inottemperanza all'ordinanza, la sanzione pecuniaria va da euro 25,00 a euro 500,00.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.