Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

18/11/2011
Nuove risorse per bonificare i siti piemontesi di interesse nazionale.

Parere favorevole del Ministero dell’Ambiente alla richiesta formulata dalla Regione di autorizzare la rimodulazione degli interventi di bonifica dei siti di interesse nazionale presenti in Piemonte.

Una notizia che porta l’assessore regionale all’Ambiente, Roberto Ravello, a dichiarare che “l’impegno nel cercare di reperire risorse per le attività di bonifica continua senza sosta anche in un momento di grande criticità finanziaria. È pertanto maggiore la soddisfazione con cui ho già comunicato alle autorità competenti che, a seguito di recenti verifiche nell’ambito del Programma nazionale delle bonifiche ed in esito ad un riscontro favorevole da parte del Ministero dell’Ambiente rispetto ad una nostra recente richiesta, è stato possibile individuare nuove e consistenti risorse da destinare alla prosecuzione degli interventi di bonifica sui siti di interesse nazionale di Casale Monferrato, Balangero e Serravalle Scrivia”.

Nel dettaglio, è stato possibile riprogrammare circa 16 milioni di euro, ripartendoli nel seguente modo: 9 milioni a Casale Monferrato, 3 per le attività sul sito di Balangero e 4 milioni destinati al sito Ecolibarna.

“L’attenzione dell’amministrazione regionale sulle tematiche legate all’amianto non è mai venuta meno e questa rimodulazione di risorse è la prova dell’impegno con cui questa Giunta segue queste situazioni tristemente note - rileva Ravello - La responsabilità su temi così delicati, oltre che ambientale e sanitaria, è prima di tutto una responsabilità sociale che investe tutti i livelli istituzionali e che si scontra con una situazione in cui la crisi della finanza pubblica versa in grande difficoltà. Purtroppo questa crisi non permette di fare quanto sarebbe invece necessario. Questo passaggio di grande importanza ci consente di dare ulteriore slancio alle attività già intraprese al fine di dare ulteriori risposte ai cittadini in termini di sicurezza della loro salute”.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.