Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

05/12/2011
Le decisioni della giunta regionale del 5 dicembre.

Nuove risorse per i trasporti, Programma casa a Torino, bonifica di Pieve Vergonte ed enti locali sono i principali argomenti esaminati il 5 dicembre dalla Giunta regionale. La seduta è stata coordinata dal presidente Roberto Cota.

Trasporti. La rimodulazione delle risorse derivanti dalle economie realizzate con il ciclo di programmazione 2000-2006 del Fondo per le aree sottoutilizzate prevede, su proposta del presidente Roberto Cota e dell’assessore Giovanna Quaglia, l’assegnazione di 17 milioni di euro per completare l’acquisizione di materiale rotabile per il trasporto regionale e le dotazioni di sicurezza dei treni e per finanziare cinque nuove opere: interventi nelle stazioni ferroviarie di Chieri (2.700.000 euro), Avigliana (1.930.000), Carmagnola (3.070.000), posa di sistemi di sicurezza nella tratta Settimo-Rivarolo Canavese (2.800.000) ed elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont Canavese (5.800.000).

Programma casa di Torino. I contributi concessi al Comune di Torino con il primo biennio del Programma casa sono stati assestati, su proposta dell’assessore Ugo Cavallera, con la destinazione alla misura Agenzie sociali per la locazione di 2 milioni di euro da utilizzare per la sottoscrizione di canoni concordati da parte dei cittadini in emergenza abitativa, dei giovani con meno di 35 anni anche in uscita dal nucleo familiare di origine, delle vittime di violenza.

Bonifica di Pieve Vergonte. Per quanto riguarda le operazioni di bonifica del sito di interesse nazionale ex Enichem di Pieve Vergonte viene previsto, su proposta dell’assessore Roberto Ravello, che vengano soggetti a valutazione di impatto ambientale tutti gli interventi individuati dal cosiddetto “annesso 16” del progetto operativo, e riguardanti alcune fasi dello postamento dell’alveo del torrente Marmazza, della realizzazione e gestione dell’impianto di sconfinamento per rifiuti pericolosi, del trattamento fisico-chimico dei rifiuti liquidi derivanti dalla bonifica dei terreni e della falda, della costruzione e gestione del deposito preliminare, del trattamento chimico-fisico dei terreni contaminati e delle emissioni in atmosfera.

Ddl enti locali. E’ stato esaminato il disegno di legge “Disposizioni organiche in materia di enti locali”, presentato dall’assessore Elena Maccanti. L’approvazione del testo è stata però rimandata, in quanto è stato giudicato opportuno verificarne i contenuti con quelli della manovra finanziaria approvata il 4 dicembre dal Governo.

Sono stati inoltre approvati:

- su proposta dell’assessore Massimo Giordano, l’espressione dell’intesa per il rilascio dell’autorizzazione unica per la costruzione e l’esercizio a Torino della stazione elettrica Politecnico e di un elettrodotto in cavo interrato tra questa struttura e l’esistente impianto Torino Centro;

- su proposta dell’assessore Paolo Monferino, la revisione della pianta organica delle sedi farmaceutiche delle province di Vercelli, Biella, Alessandria e Asti;

- su proposta dell’assessore Roberto Ravello, l’espressione di una valutazione complessivamente positiva sul programma generale di gestione dei sedimenti del torrenti Pellice e Chisone.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.