Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

05/04/2012
Valenza, tentata rapina questa mattina in oreficeria.

Tentano di rapinare il titolare della azienda orafa "Curti" ma vengono messi in fuga grazie all’intervento dei poliziotti privati che chiamano i carabinieri.
E’ accaduto questa mattina in via Banda Lenti, pochi minuti dopo le sette: quattro rapinatori col volto parzialmente coperto da occhiali e cappello, si sono avvicinati al titolare dell’azienda orafa che stava per andare al lavoro. Uno dei quattro armato di pistola, ha puntato l’arma contro l’uomo, mentre gli altri lo hanno aggredito colpendolo al capo.

Lo scopo era quello di entrare all’interno dell’azienda insieme al proprietario e fare razzia di tutto quello che c’era all’interno. Non avevano fatto i conti con il personale di sorveglianza della ditta che grazie alla telecamere esterne ha potuto assistere alla scena e schiacciare il sistema di allarme collegato alla centrale dei carabinieri.

Un intervento provvidenziale che ha messo in fuga i rapinatori facendoli desistere da ogni ulteriore tentativo.

Sul posto, quindi, sono giunti i carabinieri del Comando provinciale di Alessandria che hanno subito avviato indagini visionando le riprese delle telecamere a circuito chiuso nel tentativo di dare un volto ai rapinatori

Il proprietario dell’azienda orafa, nel frattempo è stato trasportato al pronto Soccorso dell’ospedale a cura dell’ambula del 118 dove è stato medicato e giudicato guaribili in 15 giorni.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.