Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

31/07/2012
Mantenuto l’impegno per i servizi sociali.

“Manteniamo l’impegno che avevamo preso qualche mese fa di supportare i servizi sociali in momento di grande difficoltà e a fronte di un azzeramento dei fondi da parte del Governo centrale. Questo piccolo miracolo è stato possibile soprattutto grazie al taglio degli sprechi ottenuti dalla sanità, attraverso un lavoro di riordino del sistema regionale. Alle polemiche strumentali, noi continuiamo a rispondere coi fatti”: è la dichiarazione rilasciata dal presidente della Regione, Roberto Cota, al termine della riunione di Giunta del 30 luglio, che ha approvato la delibera sui criteri di riequilibrio per la ripartizione del Fondo regionale per la gestione del sistema integrato degli interventi e servizi sociali”.

“Nel 2012 - ha proseguito l’assessore alle Politiche sociali, Paolo Monferino - la consistenza delle risorse del Fondo nazionale per le Politiche sociali attribuite alle Regioni è stata sostanzialmente azzerata. Per questo motivo, abbiamo affrontato la situazione individuando risorse, principalmente provenienti dai risparmi della sanità, per creare un fondo che possa assicurare al sistema di welfare piemontese un sostegno finanziario quanto più adeguato possibile”.
I fondi da destinare agli enti gestori ammontano complessivamente, a seguito di tale operazione, a 114 milioni di euro, una riduzione di circa il 18% rispetto al 2011 (quando il fondo totale ammontava a 138 milioni).

“E’ una cifra - ha precisato Monferino - che proviene esclusivamente da risorse regionali, non più alimentati dallo Stato. I criteri di assegnazione approvati sono una proposta sostenibile che risponde ad un principio di equità, per evitare situazioni di disparità tra gli enti gestori stessi. Questo in un momento di particolare criticità in cui gli enti di dimensioni più piccole avrebbero potuto avere conseguenze pesanti. Riteniamo di aver fatto tutti insieme - Regione, Comuni grandi e piccoli, sindacati - un buon lavoro, ottimizzando le purtroppo sempre scarse risorse, sulla base del principio della massima condivisione”.







Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.