Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

08/10/2012
Le decisioni della Giunta regionale dell'8 ottobre.

Procedimenti legali, beni culturali religiosi, dati regionali e referendum su Mappano sono i principali argomenti esaminati l’8 ottobre dalla Giunta regionale. La riunione è stata coordinata dal presidente Roberto Cota.

Procedimenti legali. Su proposta dell’assessore Ugo Cavallera, la Regione si costituirà parte civile nel procedimento penale riguardante la cosiddetta “Operazione Minotauro”, adempiendo così anche all’ordine del giorno votato dal Consiglio il 6 giugno scorso, e resisterà al Tar del Piemonte contro il ricorso presentato dalla Lega antivivisezione sul calendario venatorio 2012-2013. I due incarichi sono stati affidati all’Avvocatura interna.

Beni culturali religiosi. Regione e Conferenza episcopale del Piemonte proseguiranno la collaborazione già in atto per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali di interesse religioso di proprietà di enti e istituzioni ecclesiastiche. A tale scopo, su proposta dell’assessore Michele Coppola, è stato approvato lo schema di un nuovo protocollo d’intesa che sarà firmato prossimamente.

Dati regionali. Un regolamento presentato dall’assessore Massimo Giordano in applicazione della l.r. n.24/2011 fissa le linee guida per il riutilizzo e la diffusione tramite Internet dei documenti e dei dati pubblici dell’amministrazione, che vede come strumento attuativo la piattaforma www.dati.piemonte.it. La scelta della Regione è improntata al principio della massima apertura mediante l’utilizzo di licenze che pongono i dati in pubblico dominio o liberamente utilizzabili con la semplice indicazione della fonte.

Mappano. Come illustrato dall’assessore Elena Maccanti, la Regione si assume direttamente la responsabilità gestionale del referendum sull’istituzione del Comune di Mappano di domenica 11 novembre, si fa carico delle relative spese e fornisce ai Comuni di Borgaro Torinese, Caselle Torinese, Leinì e Settimo Torinese le direttive per l’organizzazione della consultazione.

Sono inoltre stati approvati:
- su proposta dell’assessore Paolo Monferino, la nomina di Margherita Staini quale ulteriore componente del collegio sindacale dell’azienda ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino;

- su proposta degli assessori Claudio Sacchetto, William Casoni e Roberto Ravello, la costituzione di un gruppo di lavoro per valutare l’impatto dell’attività venatoria sugli habitat e sulle specie di interesse comunitario facenti parte di Rete Natura 2000;

- su proposta dell’assessore Claudio Sacchetto, la proroga al 15 gennaio 2013 della conclusione dell’allineamento delle superfici viticole.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.