Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

09/06/2015
IOLAVORO fa tappa ad Alessandria il 10 e 11 giugno.

IOLAVORO fa tappa ad Alessandria il 10 e 11 giugnopresso la Casa di Quartiere di Via Verona 116. La manifestazione rappresenta un vero e proprio contenitore di opportunità per tutti coloro che cercano lavoro, che vogliono conoscere il mondo aziendale e scoprire le opportunità legate all'autoimpresa. All'edizione Alessandrina di IOLAVORO saranno presenti 52 aziende e agenzie per il lavoro oltre a numerosi stand delle istituzioni. E' previsto un programma di workshop dedicati al mondo del lavoro.
L'edizione diIOLAVORO ad Alessandria è un'iniziativa del progetto Garanzia Giovani Piemonte, promossa dall'Assessorato Istruzione, Lavoro e Formazione professionale della Regione Piemonte, realizzata da Agenzia Piemonte Lavoro in collaborazione con Comune di Alessandria, Informagiovani dell'Azienda Speciale "Costruire Insieme", Provincia di Alessandria, Confindustria Alessandria, Casa di Quartiere Alessandria Borgo Rovereto, Rete Eures, Il Piccolo, AlessandriaNews e il LAB121.

Anche per l'edizione di Alessandria è prevista IOLAVORO-Hun'area destinata alle persone con disabilità. Uno spazio dove incontrare gli operatori della Regione Piemonte, del Centro per l'impiego di Alessandria, del Consorzio Servizi Sociali Alessandria, nonché Paolo Robutti, esperto in tecnologie per le persone con disabilità, Consuelo Battistelli, consulente Accessibility team dell' IBM Italia, l'Agenzia per il lavoro Randstad, l'Associazione AIPS e la Cooperativa Segni di Integrazione Piemonte.

Uno stand dedicato nel quale reperire informazioni, fare colloqui di lavoro, incontrare consulenti specializzati nelle tecnologie che sostengono e avvantaggiano l'inserimento lavorativo sia dal punto di vista della persona sia dell'impresa, oltre la possibilità di testare gli ultimi ritrovati tecnologici Smartphone e Tablet di Samsung dotate di App rivolte al mondo delle persone cieche e ipovedenti.

Mercoledì 10 giugno ci saranno due momenti importanti dedicati all'integrazione sociale delle persone con disabilità nel mondo lavorativo: alle ore 12.00 si affronterà "Il lavoro come strumento di integrazione sociale: la persona con disabilità come risorsa non più solo come obbligo" a cura di Paolo Robutti, esperto in tecnologie per le persone con disabilità e di Consuelo Battistelli, Mobile Wireless Accessibility team dell' IBM Italia s.p.a, mentre alle ore 13.30 si parlerà di "La classificazione ICF - uno strumento per ottimizzare l'inclusione lavorativa delle persone con disabilità - Iniziative della Regione Piemonte contro le discriminazioni in ambito scolastico" a cura di Gianna Travi della Regione Piemonte. In entrambi gli incontri sarà presente il servizio di mediazione e interpretariato LIS (Lingua dei Segni).

Per rendere effettivamente praticabile la partecipazione alla fiera delle persone con disabilità, i volontari dell'Associazione AIPS - Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus agevoleranno l'accesso all'interno della fiera e accompagneranno le persone a sostenere i colloqui.
In collaborazione con l'AIAS - Associazione Italiana Assistenza Spastici sezione Alessandria, è previsto un Servizio di NAVETTA GRATUITO che permetterà di raggiungere la manifestazione "IOALVORO" dalla Stazione ferroviaria di Alessandria. Il servizio sarà disponibile dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00, gli interessati potranno chiamare direttamente i seguenti numeri: 348 4487023 - 347 6718882 - 335 7376026, a cui risponderanno gli operatori dell'AIAS che si accorderanno sui tempi e modalità del trasporto.
Il Servizio di mediazione ed interpretariato LIS (Lingua dei segni) sarà invece garantito dalla Cooperativa Segni di Integrazione Piemonte e da Giuseppina Canzoneri della Regione Piemonte.

La partecipazione alla manifestazione IOLAVORO è gratuita, effettuata l'iscrizione al sito si può scaricare il ticket d'ingresso. Per informazioni è possibile rivolgersi al servizio Informagiovani di Alessandria, al piano terra della Biblioteca Civica "F. Calvo" in piazza Vittorio Veneto 1, si può scrivere a informagiovani@asmcostruireinsieme.it, si può chiamare il numero verde 800116667.

Per le persone alla ricerca di opportunità d'impiego sono aperte le iscrizioni on line sul sito www.iolavoro.org, dove è possibile iscriversi e visualizzare tutte le aziende partecipanti, e visionare il programma degli Elevetor Pitch proposti dalle aziende.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.