Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

24/09/2015
Eurovelo8 passerà dal Piemonte.

EuroVelo8, la pista ciclabile del Mediterraneo, passerà dal Piemonte: 264 km attraverso le province di Cuneo, Torino, Vercelli e Alessandria.

Nel suo complesso, EuroVelo è un progetto coordinato dalla Federazione ciclistica europea, che raggruppa all’interno di 14 rotte internazionali una serie di itinerari da percorrere in bicicletta che coinvolgono 43 Paesi per un totale di oltre 70mila km di piste ciclabili, in parte (45mila) già esistenti e in parte ancora da realizzare. L’obiettivo è quello di creare un network di ciclovie di alta qualità che colleghino l’intero continente, incentivando la manutenzione e il potenziamento delle reti ciclabili nei singoli Stati. Si va dalla rotta della costa atlantica a quella del Mar Nero, fino a EuroVelo 8, la ciclovia del Mediterraneo, una delle tre a toccare l’Italia, insieme alla “route" del Sole e alla Via Francigena. Il percorso di EuroVelo8 è lungo circa 5.900 Km e toccherà Spagna, Francia, Monaco, Italia, Slovenia, Croazia, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Albania, Grecia e Cipro. Il tratto italiano si svilupperà su 965 km nelle zone dell’asta del Po, coinvolgendo città come Torino, Ferrara, Mantova, Venezia e Trieste.

La Regione Piemonte, in collaborazione con Ceipiemonte, è partner del progetto che vede come capofila la Provincia di Mantova. Il tratto piemontese è percorribile, al momento, solo su strade a viabilità ordinaria, ma rappresenta una delle direttrici su cui verranno promossi progetti di infrastrutturazione ciclabile. Partirà da Limone Piemonte e arriverà a Isola Sant'Antonio, inglobando il tratto piemontese di VenTo, la dorsale cicloturistica che connetterà Venezia con Torino lungo il Po. I paesi coinvolti sono 26: Limone Piemonte, Vernante, Robilante, Roccavione, Borgo San Dalmazzo, Cuneo, Caraglio, Busca, Costigliole Saluzzo, Verzuolo, Manta, Saluzzo, Cervignasco, Villafranca, Pancalieri, Carignano, Vinovo, Moncalieri, Torino, Chivasso, Gabiano, Casale Monferrato, Frassineto Po, Valenza, Guazzora e Isola Sant’Antonio. Un percorso che racchiuderà i suggestivi paesaggi di montagna, la bellezza delle colline Unesco, borghi medievali, castelli e dimore storiche e numerose riserve naturali, tra cui il Parco del Po e dell’Orba.

Sul sito PiemonteItalia.eu è già possibile consultare, oltre ai servizi di noleggio bici, le 70 strutture ricettive piemontesi bike friendly che offrono servizi al cicloturista, 18 delle quali lungo il percorso di EuroVelo8. Sono stati progettati anche sette pacchetti turistici in collaborazione con tour operator. E’ prevista, inoltre, una sezione in 5 lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco), oltre che su Piemonteitalia, sul portale PiemonteOutdoor..

“Il cicloturismo rappresenta uno dei prodotti più interessanti da potenziare sul nostro territorio – ha affermato Antonella Parigi, assessore regionale alla Cultura e Turismo, durante al presentazione dell’iniziativa tenutasi il 23 settembre a Torino - Questa estate abbiamo approvato la mappa della Rete ciclabile regionale, di cui EuroVelo8 rappresenterà una delle linee principali, e in autunno lanceremo un bando da due milioni di euro per imprese turistico-culturali che abbiano la loro attività principale nei Comuni limitrofi alle grandi direttrici ciclabili”.

Giovanni Maria Ferraris, assessore regionale allo Sport, ha sostenuto che “il cicloturismo si rivela uno sport alla portata di tutti, economico, ecologico, sano, utile e compatibile con il territorio. Credo che si debba continuare in questa direzione, che vive una virtuosa collaborazione tra Enti e che consente un necessario sviluppo sostenibile”.

Soddisfatto anche Alessandro Pastacci, presidente della Provincia di Mantova: “Dopo 18 mesi di lavoro siamo ormai giunti alla conclusione e siamo molto orgogliosi di essere a capo del primo progetto organico che ha visto cooperare proficuamente 13 partner europei. Questa cooperazione ha dato molti frutti interessanti: il sito internet www.eurovelo8.com, più di 50 pacchetti turistici acquistabili, conferenze e workshop di alto livello, mappature del percorso, nuove app, e animazione con gli stakeholders in tutte le regioni coinvolte. Siamo certi che lo sforzo fatto fino ad ora non resterà isolato e che siamo solo all’inizio di un percorso”.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.