Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

24/09/2015
Langhe-Roero e Monferrato in festa.

l 25 e 26 settembre 2015 i paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato celebrano il primo anniversario dell’iscrizione nella lista Unesco del Patrimonio mondiale dell’umanità.

Il programma messo a punto da Regione Piemonte, Comuni, Teatro Regio e Teatro Stabile di Torino vuole essere un’occasione per consentire a questo territorio di esprimere il proprio bagaglio di valori e ribadire la sua unicità.
La parte istituzionale prevede, presso l’Enoteca regionale del Castello di Grinzane Cavour, venerdì tre focus tecnico-scientifici e sabato un seminario alla presenza di amministratori ed esperti, la consegna delle targhe celebrative ai 101 sindaci delle aree Patrimonio Unesco e lo scoprimento di una targa celebrativa nel cortile del Castello, unico presidio architettonico “fisico” del Patrimonio dei “paesaggi vitivinicoli del Piemonte”.

Tra il 25 e il 27 settembre è stato organizzato anche un ricco programma culturale in 10 Comuni: 10 spettacoli, con il coinvolgimento di grandi interpreti della scena musicale e teatrale, per esaltare la bellezza delle diversità di un territorio ricco di eccellenze e promuovere nel contempo una forma di unità culturale che rispetti le specifiche identità. Poi, alle 21,30 nel Teatro Alfieri di Asti e nel Teatro Sociale di Alba, due eventi di portata nazionale. Proposte eterogenee, ma unite dall’unico fil rouge delle stagioni come scansione del tempo di un territorio che si fa corpo per contenere il vino come anima, dalla vendemmia autunnale all’autunno successivo.

Presentando l’evento il 21 settembre a Torino, l’assessore regionale alla Cultura e Turismo, Antonella Parigi, ha messo l’accento su “un festeggiamento occasione per parlare di Unesco e dare la percezione di un territorio unico”, l’assessore all’Agricoltura, Giorgio Ferrero, ha sottolineato il coinvolgimento di tutte le enoteche piemontesi con la loro eccezionale proposta di vini doc e docg, quello all’Ambiente ed Urbanistica, Alberto Valmaggia, ha annunciato l’approvazione delle linee guida per l’adeguamento dei piani regolatori e dei regolamenti edilizi ed ha insistito sull’applicazione pratica del nuovo concetto delle percezione visiva del paesaggio.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.